Stiamo riorganizzando i nostri eventi...

(DETTAGLI/ISCRIZIONE)

VAI AL CALENDARIO

Calendario Corsi



TUTTO SUL
REVISORE
CONDOMINIALE

Sei in: Home > Sala Stampa > Rassegna Stampa

ANAP Rassegna Stampa 

Rassegna Stampa   (03/02/2014)

Norme

art. 1130 cod. civ.
art. 1133 
cod. civ.
art. 63 disp. att. cod. civ. art. 1102 
cod. civ. 



La disciplina dell’uso


Nell’enumerare le “attribuzioni” dell’amministratore di condominio, il par. 2 dell’art. 1130 cod. civ. ricomprende nel relativo elenco la prerogativa di «disciplinare l’uso delle cose comuni e la fruizione dei servizi nell’interesse comune, in modo che ne sia assicurato il miglior godimento a ciascuno dei condomini» . La riforma ha confermato questo aspetto, che, d’altronde, costituisce uno dei più “tipici” della funzione di amministratore. Come può leggersi dal relativo testo, si tratta di un potere “regolamentare” che deve essere esplicato nel rispetto del cosiddetto “pari uso”, cioè dei parametri che l’art. 1102 cod. civ. prescrive, nella comproprietà, come obbligatori per tutti i contitolari.








NL 1.pdf
NL 1.pdf

Torna indietro






ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA ISCRITTA NELLA 2^ SEZ.NE DELL’ELENCO DI CUI ALL’ART. 2, COMMA 7 DELLA L. 4/2013 DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
 
ISCRIZIONE NELL'ELENCO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA (clicca per aprire il documento)